Domenica 28 maggio – Anello dei laghi degli Alberg e del Frisson

Questo anello ci permetterà di toccare alcuni laghi molto suggestivi, sovrastati dall’appuntito profilo del Monte Frisson attraversando la Riserva naturale del bosco e dei laghi di Palanfrè.

In Val Grande partiremo da un pugno di case che nella stagione primaverile sembra rinascere colorandosi di fioriture, frutto dell’amore degli abitanti di Palanfrè, inoltrandoci su una mulattiera immersa in una splendida faggeta, proseguendo successivamente lungo un pendio al cospetto di verticali pareti calcaree! Continua a leggere “Domenica 28 maggio – Anello dei laghi degli Alberg e del Frisson”

Domenica 21 maggio 2017 – Da Camogli a San Fruttuoso

Pur ricca di vocaboli la lingua italiana non ha aggettivi sufficienti per descrivere la bellezza di questo sentiero che unisce due località famose in tutto il mondo inserite nell’indimenticabile scenario del promontorio di Portofino!!!

Un percorso che di volta in volta ci regalerà suggestioni uniche…ecco il Golfo Paradiso e via via tutta la costa occidentale ligure …ma non è finita, proseguendo amplieremo ancora le nostre vedute fino a Capo Mele e all’Isola del Tino nel Golfo di La Spezia.

Continua a leggere “Domenica 21 maggio 2017 – Da Camogli a San Fruttuoso”

GIOVEDI’ 18 MAGGIO: ARNASCO- FORTE LIVERNA- SENTIERO GIGANTI- CROSA

Un’ escursione primaverile nei dintorni di Albenga lungo la valle dell’olio che si concentra lungo le alture di Arnasco, un piccolo comune adagiato sul pendio delle colline dominanti la Valle del rio Arveglio.

Il paesino è in posizione tale da consentire allo sguardo di spaziare attraverso la piana di Albenga, fino al mare. Continua a leggere “GIOVEDI’ 18 MAGGIO: ARNASCO- FORTE LIVERNA- SENTIERO GIGANTI- CROSA”

Domenica 14 maggio 2017 – Il fascino dell’ombroso bosco di Rezzo

Questa escursione si svolgerà attraverso l’ombroso e centenario bosco di Rezzo uno dei più singolari Siti di Interesse Comunitario che sembra conservare le memorie degli alberi che vi dimorano.

Da Passo Teglia, attraverseremo estesi noccioleti, testimonianza dell’operosità contadina che sapienti mani trasformavano nei famosi cavagni, inoltrandoci in una stupenda faggeta, forse la più importante ed estesa della regione. Continua a leggere “Domenica 14 maggio 2017 – Il fascino dell’ombroso bosco di Rezzo”

Sabato 13 maggio – Da Diano Marina a Diano Gorleri

Nuovo appuntamento con “Sui Sentieri del Golfo”, il calendario di escursioni primaverili promosso dal Comune di San Bartolomeo al Mare. Sabato 13 maggio è in programma un facile, ma panoramico e gustoso anello che, lungo la Via della Costa, porterà il gruppo di camminatori da Diano Marina a Diano Gorleri attraverso Diano Serreta. Il percorso si snoderà tra le antiche mulattiere tra orti, oliveti e borghi storici dove godremo dei colori e dei profumi delle fioriture primaverili. Continua a leggere “Sabato 13 maggio – Da Diano Marina a Diano Gorleri”

Sabato 6 maggio 2017 – Escursione crepuscolare in Val Prino

“C’è nel giorno un’ora serena che si potrebbe definire assenza di rumore, è l’ora

serena del crepuscolo” ( Victor Hugo)

Un’escursione inusuale, non una classica diurna tra il frastuono di suoni, luce e colori e neanche la sussurrante e buia notturna, cammineremo in quel momento magico quasi sospeso del tramonto in cui con lo spegnersi del sole, i suoi raggi si diffondono indirettamente oltre l’orizzonte, un momento in cui tutto sembra fermarsi, è l’attimo in cui il giorno con la sua vitalità sembra rimanere sospeso per lasciare il ruolo di protagonista alla notte!!!

Valloria, con le sue 148 porte dipinte…quale miglior punto di partenza e di arrivo per un facile anello della Val Prino???

Continua a leggere “Sabato 6 maggio 2017 – Escursione crepuscolare in Val Prino”

Lunedì 1 maggio – Da Passo Grillarine al Pizzo d’Evigno

Lunedì 01 maggio si rinnova l’appuntamento con le escursioni guidate del calendario “Sui Sentieri del Golfo” promosse dal Comune di San Bartolomeo al Mare. L’escursione in programma andrà dal Passo Grillarine, sopra Diano Arentino, al Pizzo d’Evigno. L’itinerario percorrerà tutta la dorsale che separa il Golfo Dianese dalla Valle Impero, regalando scorci magnifici sui borghi e sulle vallate, in un panorama che avrà la sua apoteosi arrivando sulla cima del Pizzo d’Evigno, spaziando dalle Alpi Liguri fino al mare in uno scenario tipicamente alpino a due passi dalla costa. Continua a leggere “Lunedì 1 maggio – Da Passo Grillarine al Pizzo d’Evigno”

Domenica 29 maggio 2016 – Trekking dalla Val d’Orba al Monte Dente

Suggestivo percorso lungo una delle più importanti Vie del Sale che collegavano, attraverso la Valle dell’Orba, il basso Piemonte al mare.
Partendo dal borgo di Acquabianca, la strada regalerà tracce di storia antica, poiché ancora caratterizzata dai segni delle lezze e dai posatoi, incontrando sulla via le rovine della Gattazzé; come pellegrini e mercanti del passato si scavalcherà lo spartiacque appenninico, fino ad arrivare alla panoramica cima del Monte Dente, dove lo sguardo spazia dalla pianura padana alla Corsica.
Continua a leggere “Domenica 29 maggio 2016 – Trekking dalla Val d’Orba al Monte Dente”

Sabato 28 maggio 2016 – Trekking Urbano di San Bartolomeo al Mare

Sabato 28 maggio è in programma l’ultima escursione del calendario primaverile de “Sui Sentieri del Golfo”, iniziativa promossa dal Comune di San Bartolomeo al Mare per promuovere le meraviglie naturalistiche e paesaggistiche del comprensorio del Golfo Dianese. Per l’ultimo appuntamento vi proponiamo un trekking urbano per andare a scoprire San Bartolomeo e i nuclei storici che compongono il suo territorio.
Sarà un’escursione tra borghi, orti, chiesette e campagna per scoprire gli angoli nascosti, le borgate e quegli scorci che non si possono notare dal finestrino dell’auto e nella routine di tutti i giorni. Continua a leggere “Sabato 28 maggio 2016 – Trekking Urbano di San Bartolomeo al Mare”

Domenica 29 maggio 2016 – Cime de la Nauque

La primavera…una disordinata esplosione di colori, suoni e sensazioni dove la natura sembra volersi rifare dai silenzi e dalla monocromia dei lunghi mesi invernali.

Dal giocoso volo dei gracchi ai richiami dei rapaci, ai sicuri salti dei camosci e stambecchi che solo un occhio attento può individuare nell’ambiente circostante, fino ai prati ricchi di macchie gialle, blu, bianche che fanno da tappeto ai maestosi larici…tutto ci trasmette questa inebriante e contagiosa sensazione di vitalità!!!

Continua a leggere “Domenica 29 maggio 2016 – Cime de la Nauque”