Domenica 24 gennaio 2016: escursione in Alta Valle dell’Orba con seduta di yoga

Una speciale escursione naturalistica guidata nello scenario dell’Alta Valle Orba con seduta di yoga in struttura ricettiva attrezzata tra benessere di corpo e mente.

Lo Yoga è un’antica disciplina millenaria in cui la persona è considerata nella sua totalità: il suo scopo ultimo è unire corpo, mente e spirito.

Abbinare le escursioni allo yoga permette di integrare il paesaggio esterno con il nostro “giardino interiore”.Le due attività interagiscono l’una con l’altra e si arricchiscono reciprocamente: si rimette in moto la circolazione e si bruciano calorie, ci si ricarica in mezzo alla natura, si alleggerisce la mente allontanando i pensieri e si raggiunge uno stato di profondo rilassamento rigenerante, contrastando ansia e stress.

Al termine dell’escursione la seduta di Yoga permetterà di rilassare e sciogliere la muscolatura, lasciare andare le tensioni, regolare la respirazione ed aumentare la consapevolezza del proprio corpo, per raggiungere di uno stato fisiologico di calma e tranquillità.

Escursione ed attività di yoga saranno svolte con programmi adatti a tutti.

Responsabile del progetto Yoga
Vanina Oliveri “Insegnante Yoga integrale” – diploma riconosciuto a livello internazionale da Yoga Alliance e a livello nazionale dal CSEN affiliato CONI.

Dati tecnici e logistici

Ritrovo: ore 09:30 presso Albergo Villa Margherita, Tiglieto (GE)

Durata: 3 ore ca. Dislivello: 100 Difficoltà: T

Quota di partecipazione: 18,00 euro

La quota comprende:

– escursione guidata con guida naturalistica certificata associata AIGAE

– seduta di 1h 30′ con istruttore yoga qualificato

La quota non comprende: gli spostamenti da e per i luoghi di ritrovo; pranzo al sacco; tutto quello non elencato alla voce “la quota comprende”

Equipaggiamento consigliato: abbigliamento a strati, scarpe adatte al trekking, macchina fotografica, ciaspole (solo in caso di neve, previo avviso da parte della guida).

Per attività di yoga: si consiglia di indossare abiti comodi (ad es. una tuta) e calzini antiscivolo, portare un tappetino per gli esercizi a terra ed una coperta per il rilassamento finale.

Serena Siri

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...