Domenica 16 agosto 2015: I graffiti della Valle delle Meraviglie

E’ difficile, in poche righe, trasmettere le sensazioni di stupore, curiosità, sacralita’ che la bellezza di questo luogo ci trasmetterà a seconda del nostro modo di essere, del nostro “sentire”.

La Valle delle Meraviglie…già il nome preannuncia i gioielli che si andranno a scoprire man mano che si procederà alla sua scoperta come uno scrigno prezioso che, aprendolo pian pianino, ci porta a svelare le sue lucenti gemme: i graffiti, più di 35.000 incisioni dell’età del rame sparse su una superficie di 40 km. quadrati!!!Incisioni che ci riporteranno al III millennio a.c. quando tutta l’area, con al centro il Monte Bego, era considerata sacra dagli antichi Liguri.

Inoltre, come trascurare la natura che ci avvolge, siamo nel cuore del Parco Nazionale del Mercantour, con cornice le sue cime, i suoi laghi, la sua fauna.

Il nostro sguardo vagherà da un particolare all’altro; buoi al giogo con aratro incisi su una lastra di pietra…un solitario larice che con la sua chioma sfida le intemperie, stambecchi  incuranti della presenza umana.

Le vette circostanti, con la loro asprezza, si specchiano nelle limpide acque dei numerosi laghi…laghi le cui acque azzurre risaltano per la loro limpidezza in questo regno grigio e verde, dove tutto pare immutabile celando la silenziosa evoluzione della natura.

Dati Tecnico Logistici:

Ritrovo: ore 7,00 a Ventimiglia (Im)

Informazioni e prenotazione: prenotazione obbligatoria entro le 20,00 del giorno precedente presso la guida ambientale escursionistica Rosso Marco al 3387718703 o marcoebasta@yahoo.it , http://www.attraversolealpiliguri.eu

Abbigliamento e attrezzature: scarponcini da trekking,  pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento o cerata, guanti, acqua e pranzo al sacco.

Dati tecnici: durata 7 ore, dislivello 800 metri circa, difficoltà E

Il regolamento del Parc Nationa du Mercantour proibisce l’ingresso dei cani, anche se tenuti al guinzaglio

Costo dell’escursione: euro 10,00 – gratuita per i ragazzi al di sotto dei quindici anni

Marco Rosso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...