Domenica 2 agosto 2015: Il Monte Mongioje

Per la sua altezza è la “medaglia d’argento” delle Alpi Liguri ma nessun altra montagna nella Riviera suscita le stesse sensazioni…è considerata la montagna per eccellenza!!!

Non possiamo non essere colpiti dalla sua maestosità, un gigante dalla forma inconfondibile visibile e riconoscibile da ogni angolo delle Alpi del Mare che ci sovrasterà con la sua imponenza per tutta la lenta ascesa partendo da Viozene.

Ma, solo salendo, ci renderemo conto che non è solo “pietra ed erba” ma molto di più…uno scrigno prezioso di biodiversità animale e vegetale adattatasi alla perfezione, come solo la natura può fare, all’altitudine e all’asprezza del clima.Clima che, con i suoi venti, il gelo e l’acqua ha modellato le rocce carsiche creando il Bocchin dell’Aseo, quasi una “porta” verso la pianura, luogo di incontro e di scambio, da dove inizierà il sentiero verso la vetta esaltata nella sua bellezza dall’azzurro del cielo, dalla quale potremo osservare il volo dei rapaci, che con il loro librarsi sembrano rendere omaggio a tanta maestosità!!!

E poi come non essere affascinati da quella moltitudine di corolle tra cui predominano gli helianthemum che con il loro giallo oro sembrano amplificare la luce solare facendo così risaltare gli steli dei gigli martagone con i loro caratteristici fiori rosei a forma di turbante di turco.

Nel caso che le condizioni meteo non siano ottimali l’ascesa all’ultimo tratto della vetta sarà sostituita dal Lago della Raschera.

Dati tecnici e logistici

Ritrovo: ore 7,00 al Colle di Nava (IM)

Prenotazione: prenotazione obbligatoria entro le 20,00 del giorno precedente presso la guida ambientale escursionistica Rosso Marco al 3387718703 o marcoebasta@yahoo.it , www.attraversolealpiliguri.eu

Abbigliamento e attrezzature: scarponcini da trekking, pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento o cerata, guanti, acqua e pranzo al sacco.

Dati tecnici: durata 8 ore, dislivello circa 1385 metri, difficoltà EE

Costo dell’escursione: euro 10,00 – gratuita per i ragazzi al di sotto dei quindici anni.

Marco Rosso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...