Domenica 11 gennaio: escursione sull’anello de la Forna

IMGP7124_Snapseed

Domenica 11 gennaio appuntamento alle ore 9.00 a Ventimiglia insieme a Marco Rosso per una bellissima escursione sull’anello de la Forna, giusto passato il confine francese.

Un susseguirsi di stimoli ed emozioni…ecco potremo descrivere in poche parole il percorso ad anello che da La Turbie ci porterà al Fort de la Revère e sulla Simboula all’interno del Parc de la Grande Corniche. 

Ad ogni passo una sorpresa… il sentiero geologico, con le sue doline e le splendide rocce calcaree in cui acqua e vento hanno scolpito solchi, pinnacoli…la tipica vegetazione mediterranea, il profumo della gariga, i grandiosi ed ombrosi lecci, le piccole macchie di colore delle campanule che spiccano sul candido delle rocche… i belvedere per l’avvistamento dei rapaci, che hanno eletto questo fazzoletto di terra a corridoio preferenziale per migrare periodicamente in luoghi piu’ accoglienti.

Godendo dell’eccezionale vista sulla Costa Azzurra: da un lato  il promontorio di Cap Ferrat dall’altro il profilo delle sommità, appena striate di neve, del Mercantour, il Clapier, il Gelas così vicine geograficamente ma così lontane con le loro caratteristiche alpine!!!

Altrettanto eccezionali dal punto di vista storico i due punti di riferimento che ci guideranno durante l’escursione…all’andata il Fort de la Revere, con i suoi bastioni grigi mentre al ritorno sarà il Trofeo delle Alpi  ad indicarci come agli antichi frequentatori della Via Julia Augusta, il punto di arrivo.

Ritrovo: ore 9,00 a Ventimiglia (Im)

Prenotazione: prenotazione obbligatoria entro le 20,00 del giorno precedente presso la guida ambientale escursionistica Rosso Marco al 3387718703 o marcoebasta@yahoo.it , http://www.attraversolealpiliguri.eu

Abbigliamento e attrezzature: scarponcini da trekking,  pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento o cerata, guanti, acqua e pranzo al sacco.

Dati tecnici: durata 5 ore, dislivello 220 metri circa, difficoltà E

Costo dell’escursione: euro 10,00 – gratuita per i ragazzi al di sotto dei quindici anni

Il regolamento del Parco permette l’accesso ai cani esclusivamente al guinzaglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...